Presentazione

Lo scenario sanitario è in continuo cambiamento; i dirigenti sanitari ed amministrativi delle aziende sanitarie si trovano a dover fronteggiare situazioni nuove, inedite e mutevoli come ad esempio la crisi scatenata dalla pandemia del Covid-19. Ai dirigenti viene chiesto di comportarsi con maggiore versatilità, di essere pronti a cambiamenti repentini e di essere più flessibili. In questo contesto tutto è diventato mutevole e, nell’incertezza, si vive con ansia il proprio lavoro.

Questo corso utilizza una nuova metodologia di formazione in ambito sanitario che ha la caratteristica di associare alla formazione a distanza attraverso video on line la formazione sul campo attraverso il Clinical APP Utility Stress Management di facile e semplice utilizzo personale (non aziendale) che permette un’autoformazione continua e permanente durante la normale attività lavorativa.

Il corso prevede una didattica erogativa e una didattica interattiva. La didattica erogativa è data dalla visione autonoma di materiali preregistrati (video on line) e dalla lettura autonoma di materiale documentale (prelevabile dalla piattaforma) mentre la didattica interattiva si svolge sulla piattaforma di erogazione dei corsi e permette agli operatori partecipanti ai corsi di porre quesiti sui contenuti (grazie alla presenza di un tutor) rendendo possibile un ampliamento e/o approfondimento sullo specifico ambito.

Programma

  • Lo stress da lavoro e le conseguenze dello stress lavorativo.
  • Strategie organizzative per la gestione dello stress.
  • L’esplorazione del proprio mondo interiore per poterne valorizzare le risorse mentali, cognitive ed emotive e l’indice del proprio rischio di stress e gli aspetti della prevenzione.
  • Istruzioni guidate per l’utilizzo del Clinical APP Utility Stress Management Control direttamente sul proprio device.

Informazioni

Obiettivo formativo

20 - Tematiche speciali del S.S.N. e/o S.S.R. a carattere urgente e/o straordinario individuate dalla Commissione nazionale per la formazione continua e dalle regioni/province autonome per far fronte a specifiche emergenze sanitarie con acquisizione di nozioni tecnico-professionali

Mezzi tecnologici necessari

Pc con sistema operativo Windows, MAC, LINUX. Connessione internet

Procedure di valutazione

Questionario di valutazione a risposta multipla con doppia randomizzazione

Prerequisiti cognitivi

Nell'ambito delle strategie organizzative per la gestione dello stress.

Descrizione modulo formativo

Come da PDF allegato

Informazioni

Stress Management

 

Specifica: FAD + APP

 

 

PRESENTAZIONE

 

Lo scenario sanitario è in continuo cambiamento; i dirigenti sanitari ed amministrativi delle aziende sanitarie si trovano a dover fronteggiare situazioni nuove, inedite e mutevoli come ad esempio la crisi scatenata dalla pandemia del Covid-19. Ai dirigenti viene chiesto di comportarsi con maggiore versatilità, di essere pronti a cambiamenti repentini e di essere più flessibili. In questo contesto tutto è diventato mutevole e, nell’incertezza, si vive con ansia il proprio lavoro.

Questo corso utilizza una nuova metodologia di formazione in ambito sanitario che ha la caratteristica di associare alla formazione a distanza attraverso video on line la formazione sul campo attraverso il Clinical APP Utility Stress Management di facile e semplice utilizzo personale (non aziendale) che permette un’autoformazione continua e permanente durante la normale attività lavorativa.

Il corso prevede una didattica erogativa e una didattica interattiva. La didattica erogativa è data dalla visione autonoma di materiali preregistrati (video on line) e dalla lettura autonoma di materiale documentale (prelevabile dalla piattaforma) mentre la didattica interattiva si svolge sulla piattaforma di erogazione dei corsi e permette agli operatori partecipanti ai corsi di porre quesiti sui contenuti (grazie alla presenza di un tutor) rendendo possibile un ampliamento e/o approfondimento sullo specifico ambito.

 

INFORMAZIONI

 

 

Il corso fornisce anche l’Applicativo STRESS MANAGEMENT CONTROL. I’APP Utility che permette al dirigente di esplorare il proprio mondo interiore per poterne valorizzare le risorse mentali, cognitive ed emotive, di valutare il proprio rischio di stress lavoro-correlato e di intervenire preventivamente là dove ve ne sia la necessità.

 

 

PROGRAMMA

 

 

  • Lo stress da lavoro e le conseguenze dello stress lavorativo.
  • Strategie organizzative per la gestione dello stress.
  • L’esplorazione del proprio mondo interiore per poterne valorizzare le risorse mentali, cognitive ed emotive e l’indice del proprio rischio di stress e gli aspetti della prevenzione.
  • Istruzioni guidate per l’utilizzo del Clinical APP Utility Stress Management Control direttamente sul proprio device.

 

 

Riferimenti: Ferdinando Pellegrino, Andrea Vettori, “Stress Management in ambito dirigenziale pubblico e privato”, MacGraw - Hill 2021, Milano

 

 

DOCENTI

 

Prof. Andrea Vettori

Professore a contratto di Governance e Management nelle Aziende Sanitarie Università degli Studi “Niccolò Cusano”

 

 

Dott. Ferdinando Pellegrino

Psichiatra ASL Salerno

Responsabili

Docente

  • Prof. Ferdinando Pellegrino
    PSICHIATRA ASL DI SALERNO
    Scarica il curriculum
  • AV
    Prof. Andrea Vettori
    Professore a contratto di Governance e Management nelle Aziende Sanitarie Università degli Studi “Niccolò Cusano”
    Scarica il curriculum

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Allergologia ed immunologia clinica
  • Anatomia patologica
  • Anestesia e rianimazione
  • Angiologia
  • Audiologia e foniatria
  • Biochimica clinica
  • Cardiochirurgia
  • Cardiologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Maxillo-facciale
  • Chirurgia pediatrica
  • Chirurgia plastica e ricostruttiva
  • Chirurgia toracica
  • Chirurgia vascolare
  • Continuita assistenziale
  • Cure Palliative
  • Dermatologia e venereologia
  • Direzione medica di presidio ospedaliero
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Epidemiologia
  • Farmacologia e tossicologia clinica
  • Gastroenterologia
  • Genetica medica
  • Geriatria
  • Ginecologia e ostetricia
  • Igiene degli alimenti e della nutrizione
  • Igiene, epidemiologia e sanita pubblica
  • Laboratorio di genetica medica
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Malattie Infettive
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina aereonautica e spaziale
  • Medicina del lav. e sicurez. degli amb. di lav.
  • Medicina dello sport
  • Medicina di comunita'
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
  • Medicina legale
  • Medicina nucleare
  • Medicina subacquea e iperbarica
  • Medicina termale
  • Medicina trasfusionale
  • Microbiologia e virologia
  • Nefrologia
  • Neonatologia
  • Neurochirurgia
  • Neurofisiopatologia
  • Neurologia
  • Neuropsichiatria infantile
  • Neuroradiologia
  • Oftalmologia
  • Oncologia
  • Organizzazione dei servizi sanitari di base
  • Ortopedia e traumatologia
  • Otorinolaringoiatria
  • Patologia clinica
  • Pediatria
  • Pediatria (pediatri di libera scelta)
  • Privo di specializzazione
  • Psichiatria
  • Psicoterapia
  • Radiodiagnostica
  • Radioterapia
  • Reumatologia
  • Scienza dell'alimentazione e dietetica
  • Urologia
leggi tutto leggi meno