AVVISO IMPORTANTE

L'ISCRIZIONE AL CORSO È CONSENTITA SOLO A COLORO IN POSSESSO DI UN CODICE D'ACCESSO.
  • Accreditato da

Presentazione

Il Clinical Risk Management si occupa di identificare, prevenire e gestire il rischio di errore o di incidente in ambito sanitario, con il fine di migliorare la qualità delle prestazioni sanitarie e garantire la sicurezza delle persone assistite. L’errore o evento avverso è l’insuccesso di un’azione pianificata (errore di esecuzione) o l’uso di pianificazione non corretta per raggiungere un obiettivo (errore di pianificazione). Gli errori sono da differenziare dalla malpractice, perché mentre i primi sono considerati compiuti in buona fede o come infortuni, la malpractice è la conseguenza di una colpevole negligenza, imperizia e imprudenza dell’operatore sanitario che può avere conseguenze penali e/o civili. Lo sviluppo di modalità del rischio clinico favorisce un approccio culturale diverso, che non tende alla colpevolizzazione dell’operatore sanitario, ma alla ricerca dei fattori determinanti per rispondere in modo corretto ed efficace ai bisogni di salute della persona assistita.

Il rischio clinico secondo Linda T. Khon, (Committee on Quality of Health Care in America – Institute of Medicine) è la probabilità che una persona assistita sia vittima di un evento avverso, cioè subisca un qualsiasi danno o disagio imputabile, anche se in modo involontario, alle cure mediche prestate che può causare un peggioramento delle condizioni di salute o la morte. James Reason professore dell’Università di Manchester (UK) ha introdotto “il modello del formaggio svizzero” (Swiss Cheese Model), secondo cui l’errore evidente è causato da un susseguirsi di azioni che, in particolari situazioni, superano i vari meccanismi di controllo e strati difensivi.

In medicina le categorie più frequenti di errore sono: gli errori diagnostici (diagnosi non corrette poste dopo un esame clinico o l’esecuzione di procedure con il supporto di tecnologie), gli errori di medicazione (effettuati nel prescrivere, dispensare, somministrare un medicamento), gli errori terapeutici (effettuati nel corso della terapia), gli errori di prevenzione e gli errori da errata o assente comunicazione. La gestione del rischio clinico e, quindi, il problema degli errori ed incidenti in medicina con il conseguente danno alla persona assistita, sta emergendo sempre di più in Italia, per i numerosi cambiamenti che si sono verificati sia all’interno dei servizi sanitari, sia nel rapporto tra questi e l’esterno. Il tema centrale trattato è quello dell’individuazione dei possibili errori diagnostici e terapeutici nelle diverse patologie. Permette anche la visualizzazione di farmaci che oltre ad essere efficaci sono sicuri.

Programma

PRINCIPI E FONDAMENTI DI CLINICAL RISK MANAGEMENT – Conoscenze cliniche sui principali possibili errori attivi ed errori latenti nel Tumore Prostatico e nella Sindrome Metabolica.

  • Risk Management e rischio clinico
  • La nuova realtà della medicina difensiva
  • I principi del Clinical Risk Management
  • La teoria dell’organizzazione e la sua evoluzione nel tempo dal modello di Taylor alla teoria di Mintzberg
  • La sicurezza in medicina
  • Errore attivo ed errore latente nel Tumore Prostatico
  • Errore attivo ed errore latente nella Sindrome Metabolica
  • La classificazione dei rischi
  • Definizione di errori e incidenti in Sanità
  • Eventi Sentinella
  • Principali caratteristiche del sistema sperimentale di monitoraggio degli eventi sentinella dettato dal Ministero della Salute
  • Motivi degli errori
  • La cultura della sicurezza e il relativo ciclo

 

Informazioni

Obiettivo formativo

2 - Linee guida - protocolli - procedure

Mezzi tecnologici necessari

PC con sistema operativo WINDOWS, MAC, LINUX. Connessione internet.

Procedure di valutazione

Questionari di valutazione a risposta multipla a doppia randomizzazione.

Prerequisiti cognitivi

Nell'ambito della qualità e sull'erogazione sicura delle prestazioni sanitarie.

Descrizione modulo formativo

Come da pdf allegato.

Responsabili

Responsabile scientifico

  • AV
    Prof. ANDREA VETTORI
    Professore a contratto di Governance e Management nelle Aziende Sanitarie Università degli Studi “Niccolò Cusano”
    Scarica il curriculum

Docente

  • AA
    Dott. ALESSANDRO ANTONELLI
    breve cv in allegato
  • GC
    Dott. GIOVANNI CORONA
    breve curriculum in allegato
    Scarica il curriculum

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Radioterapia
  • Urologia
leggi tutto leggi meno